CaveCanem

Il modo migliore per conoscerci è quello di venire a visitarci, magari facendo una prova con il vostro amico quattrozampe. Per iniziare a conoscerci un po’, ecco qualche caratteristica della nostra struttura.

L'ingresso

CaveCanem sorge all’interno di un’area vivaistica di 40.000 metri quadrati immersa nel verde della campagna brianzola.

La struttura sorge nelle vicinanze dell’uscita Cavenago dell’autostrada A4 Milano-Venezia: è quindi ideale se cercate una pensione per cani vicino a Milano ma è allo stesso tempo distante dai centri abitati e dal traffico onde favorire ulteriormente la tranquillità degli animali ospitati.

Gli spazi verdi sono importanti per i nostri ospiti, quindi lo sono anche per noi: ecco perché abbiamo deciso di predisporre ampie aree gioco.

La struttura è composta da diversi blocchi adatti per coprire ogni esigenza: il blocco principale è dedicato alla pensione per cani e gatti.
Sono collegati i locali adibiti a studio veterinario e di toelettatura cani: non mancano ampi spazi aperti e vari locali di servizio.

La struttura

La pensione per cani e gatti è composta da 26 box di 10 metri quadrati ciascuno, riscaldati nella stagione invernale.

Data la grande disponibilità di aree verdi, gli ospiti possono correre, giocare, socializzare e divertirsi sotto il costante controllo di personale specializzato.

La socializzazione è un momento importante nella permanenza del vostro amico presso CaveCanem: i nostri ospiti escono a divertirsi almeno due volte al giorno.

Non siamo una prigione ma una vacanza ricreativa per i vostri amici a quattro zampe.

Ciascuno dei box presenti è diviso in una zona notte e una zona giorno, comunicanti tra loro attraverso una gattaiola, manovrabile esternamente dagli operatori.

Box: zona notte

La zona notte di ogni box è realizzata con materiali coibentati ed è completamente sollevata da terra.

E’ dotata di 2 pedane in PVC estraibili e di un portaciotole girevole che consentono all’operatore di svolgere le operazioni di pulizia e alimentazione senza entrare nel box.

Questa caratteristica rende facilmente possibile la gestione dei soggetti fuggitivi, azzerando i rischi durante il periodo di ospitalità.

Al suo interno un abbeveratoio temporizzato consente il ricambio dell’acqua d’abbeverata ogni ora. Come tutti gli spazi dedicati ai nostri ospiti, i box vengono puliti con regolarità.

Box: zona giorno

La zona giorno, parzialmente coperta, poggia su una pavimentazione di quarzio, facilmente lavabile ed antiscivolo.

I box sono circondati da un’ampia area di movimentazione a prato, dove i cani possono correre, sporcare, giocare e fare nuove conoscenze sotto l’occhio vigile degli operatori.

La pulizia periodica, ovviamente, è estesa anche alle aree aperte: l’igiene è fondamentale per tutti!

Nella struttura è presente uno studio veterinario dedicato agli ospiti e presidiato con continuità, ideale per fornire un ambiente adatto alle cure che necessitano alcuni ospiti.

Studio veterinario

Lo studio, dedicato alla nostra veterinaria a tempo pieno, permette di svolgere le visite in un ambiente idoneo, con le attrezzature adatte alle cure più comuni.

Gli esami di laboratorio vengono affidati ad un ente esterno certificato, con cui CaveCanem ha un rapporto duraturo.

Sono presenti inoltre un locale preparazione alimenti per soggetti che richiedono una dieta non commerciale personalizzata, una toilettatura e vari locali di servizio.
Venite a visitarci per toccare con mano che non scherziamo: ai nostri ospiti teniamo davvero!

Regolamento interno

La Pensione fornisce vitto e ricovero, nonché le necessarie cure igieniche per il cane.
Garantisce inoltre il mantenimento della forma e dello stato di salute dell’ospite.
Il proprietario deve informare la pensione nel caso in cui il cane necessiti di alimentazione e/o servizi specifici, che saranno concordati con la Direzione e retribuiti separatamente.

All’arrivo in pensione gli animali devono essere sempre portati al guinzaglio dai proprietari, non devono essere lasciati liberi, né all’interno della pensione né all’interno dell’area vivaistica.

All’arrivo il proprietario dell’animale consegnerà il libretto sanitario dell’animale attestante la regolare attuazione delle profilassi vaccinali (tetra/pentavalente oppure eptavalente comprensiva di malattie respiratorie) e la registrazione presso l’anagrafe canina.
La sverminazione e la profilassi per gli ecto parassiti (pulci e zecche) dovrà essere effettuata almeno una settimana prima del ricovero.

A tutela della salute degli animali ospiti, l’animale privo delle profilassi obbligatorie verrà vaccinato al momento dell’arrivo con immediato riconoscimento del relativo addebito.

Al fine di garantire tranquillità agli ospiti qualsiasi visita deve essere preventivamente autorizzata e programmata con il personale.

Il pagamento del soggiorno e di eventuali altri oneri deve essere effettuato al momento del ritiro dell’animale per contanti o assegni.

Eventuali prolungamenti del soggiorno dovranno essere richiesti con largo anticipo e da noi concordati e accettati.
Qualora ciò non avvenisse verrà applicata una maggiorazione del 10% sulla tariffa giornaliera per l’intero periodo di soggiorno.

Il ritiro anticipato dell’animale deve essere preventivamente concordato; in ogni caso verrà addebitato l’importo complessivo della permanenza prenotata per soggiorni inferiori alla settimana e in misura del 15% dell’importo del soggiorno realmente effettuato per i periodi superiori alla settimana.